Laghi un turismo di élite dai paesaggi variegati

La penisola italiana è in Europa tra gli stati con una maggior concentrazione di laghi, superata solo dal versante settentrionale del continente, in zona circumbaltica.

Oltre mille bacini lacustri su un lembo di terra relativamente ristretto contribuiscono a restituire un panorama paesaggistico estremamente variegato che al mare, alle catene montuose che percorrono la dorsale appenninica e coronano la fascia alpina, alle colline, alle pianure ed al ramificato sistema fluviale vanno a sommare gli specchi di acqua dolce disseminati lungo lo stivale.

I tre laghi più importanti per dimensioni e per valore turistico, ossia il Lago di Garda, il Lago di Como e il Lago Maggiore si trovano in Lombardia, Veneto e Piemonte, nella striscia prealpina.

Seguono nell’Italia centrale il Lago Trasimeno, in corrispondenza dei rilievi appenninici fra Umbria e Toscana, e nel Lazio i laghi di origine vulcanica di Bolsena e di Bracciano.

I principali laghi italiani sono attrezzati e ricchi di strutture ricettive: alberghi, hotel, residence, appartamenti, agriturismi e camping rispondono ad un flusso turistico intenso, composto in gran parte di stranieri, in particolare tedeschi, francesi, inglesi e olandesi, che coprono circa i tre quarti delle presenze annuali.

Aria salubre, terre fertili generose di verde e parchi naturali, antichi borghi e città d’arte, e tanto sport sia legato alle attività acquatiche sia da praticare sulla terraferma, sono richiami irresistibili per tanti turisti, e lentamente gli stessi italiani cominciano ad apprezzare queste mete fino a poco tempo fa sottostimate.

Nelle prossime pagine vi illustreremo le peculiarità ed il carattere di alcuni di questi laghi, ormai saldamente in cima alle classifiche dei posti più frequentati del nostro splendido paese.
Ognuno di essi si distingue per sue proprie peculiarità, che sia circondato dai ghiacciai delle vette più imponenti d’Europa, dalla tipica flora mediterranea di un clima mite e temperato, o dai reperti di un lontano e affascinante passato, in ogni caso tutti rappresentano un piccolo e variopinto tassello di un complesso mosaico che tratteggia il mito di una terra da sempre sospesa nei sogni e nella fantasia dei viaggiatori di tutto il mondo.