Hotel a Gabicce ultima propaggine delle Marche al confine con la Romagna

Quello che segue è un quadro d’insieme del paese di Gabicce Mare, ultimo comune marchigiano al confine con la Romagna. Vi parleremo di storia, cultura e tradizioni, senza tralasciare di illustrarvi i suoi hotel.

Hotel a Gabicce Mare

Questo lenzuolo di terra e mare stretto tra Romagna e Marche, tra il promontorio del Parco Naturale del Monte San Bartolo alle sue spalle e le tranquille acque dell’Adriatico, è tuttavia denso di hotel, offrendo una scelta quanto mai completa di strutture ricettive per il turismo della stagione estiva.

Essendo una terra di confine raccoglie le tradizioni gastronomiche di due regioni dal ricco passato. Così oltre alla celebratissima piadina romagnola potrete gustare capesante, sardoncini, calamaretti, canocchie, senza contare la ricca varietà di pasta fresca, le specialità di carne, le “rustide” di pesce freschissimo, le “saraghine”, gustosa specialità ittica tipica di queste acque.
Questi sono i sapori che imbandiscono le tavole di hotel ed alberghi.

I servizi che si trovano negli hotel a Gabicce Mare queste strutture rappresentano l’eccellenza in quanto a cura del cliente, a partire dalle comode ed accoglienti camere da letto, quasi sempre complete di aria condizionata, connessione wifi, servizi privati con box doccia e terrazza panoramica dalla quale godere gli indimenticabili tramonti della riviera, passando per esclusivi trattamenti benessere che si avvalgono delle migliori tecnologie e dell’esperienza di personale qualificato, per giungere fino ai servizi spiaggia, quasi sempre convenzionati, molto spesso compresi nel prezzo.
Gabicce, favorita dalla conformazione geologica dei suoi fondali bassi e regolari, da zone verdi e tranquille, è sempre stata meta privilegiata di famiglie con bambini, che qui trovano una spiaggia ben organizzata, un eccellente servizio di salvataggio, una alimentazione sana ed equilibrata, un servizio pubblico efficiente cui si va a sommare il trenino che collega la zona monte al mare e tutte le migliori località del circondario.

Nelle nostre pagine troverete un ricco repertorio di hotel. Entrando nella singole strutture ad una breve descrizione delle stesse corredata di listino prezzi e fotografie, segue un riquadro che riporta la dicitura “Contatta la struttura”. Cliccandolo verrete messi in comunicazione via email con la direzione per ulteriori informazioni o per fermare una stanza.

Gabicce Mare, territorio e ambiente

La natura è stata benevola con la cittadina di Gabicce Mare, dotandola di una posizione incantevole che permette di godere di un panorama mozzafiato.

Gabicce Mare è un comune di circa 5.350 abitanti, che si trova nella provincia marchigiana di Pesaro-Urbino.
E’ situata lungo il corso de fiume Tavollo, che la separa dalla città di Cattolica, estrema propaggine della regione Emilia-Romagna.
Cattolica e Gabicce sono unite da un ponte ciclopedonale che attraversa il Tavollo, e ben due ponti carrabili.
In sostanza, a dispetto dei confini politici ed amministrativi, condividono spirito e tradizioni, rappresentando un unicuum armoniosamente ordinato, capace di conciliare il salotto bene che fa di Cattolica la Regina dell’Adriatico, con il patrimonio paesaggistico e naturale di Gabicce Mare e Monte.

Il territorio del comune di Gabicce Mare vede nascere le pendici della riserva naturale del monte San Bartolo, istituita nel 1994, e situata a ridosso della costa adriatica. Il Parco del Monte San Bartolo è una delle quattro riserve ambientali che si trovano nella regione Marche, ed è il primo esempio di costa alta sul mare Adriatico dopo quella di Trieste.

L’offerta turistica di Gabicce Mare si rivolge a un pubblico di tutte le età.
D’estate Gabicce, come del resto tutte le località della riviera, subisce una grande trasformazione, da piccolo borgo marinaro diventa un luogo di accoglienza per tanti turisti, provenienti dall’Italia e dall’estero, riuscendo però a mantenere quell’atmosfera rilassata e tranquilla che tanto piace alle famiglie con bambini.

Il mare ha fondali bassi, si tratta di un mare adatto ai più piccoli, sicuro per la loro balneazione. La spiaggia è composta da sabbia fina, che conferisce un segno distintivo a tutta l’attività balneare di Gabicce Mare rendendola particolarmente comoda e gradevole per i bagnanti. E’ fornita di tutte le attrezzature necessarie ad una piena vivibilità e godibilità, con campi da beach volley e beach tennis, oltre ai sempre apprezzati campi di bocce.

A motivo di tutto ciò e grazie alla qualità e pulizia delle sua acque, la spiaggia di Gabicce Mare ottiene da diversi anni l’importante riconoscimento della Bandiera Blu, che sta a testimoniare la qualità dell’organizzazione e dei servizi offerti ai visitatori e ai turisti.

Il territorio circostante è meraviglioso, ricco di scenari incantevoli, come la famosa baia Vallugola, un porto turistico nonché antico scalo romano, piccolo e suggestivo, circondato dalle colline del promontorio di Gabicce.
Si tratta di posti che vale sicuramente la pena di visitare, dove si può godere di un panorama strepitoso.

Storia

Da un punto di vista squisitamente storico, il comune di Gabicce, che è stato costituito agli inizi del 1200, è stato nel trascorrere dei secoli, terra di conquista di varie dominazioni, quali l’Arcivescovado di Ravenna, i Malatesta, gli Sforza, i Montefeltro, i Della Rovere, e infine lo Stato Pontificio.

Nel vicino paese di Gradara, nel bellissimo castello malatestiano si consumò la tragica storia di Paolo Malatesta e Francesca da Polenta, storia che fu citata anche da Dante Alighieri nella Divina Commedia, nel V° canto dell’Inferno.
I due amanti furono uccisi nella cornice della Rocca di Gradara, dal fratello di Paolo Malatesta, Gianciotto Malatesta, descritto come brutto e sciancato, legittimo consorte di Francesca da Polenta, che li trafisse entrambi con la spada.

Come arrivare

Gabicce, come la confinante Cattolica, è collegata al resto d’Italia dall’autostrada A14, basta raggiungere l’uscita all’altezza del casello Cattolica-San Giovanni- Gabicce Mare e di li seguire le indicazioni stradali.

Condivisa con le altre due località adriatiche anche la stazione dei treni, che si trova nel comune di Cattolica, ma ben collegata dai mezzi pubblici e dai taxi. Per chi non abbia bagagli, Gabicce è raggiungibile in circa una mezz’ora di camminata.

Questa zona usufruisce di ben tre aereoporti: quello di Rimini, di Bologna e di Ancona-Falconara che distano dai 20 km (quello di Rimini) ai 120 Km (di Bologna).

Altri Alberghi consigliati

D'Oriente
D'Oriente
30
(Villamarina)
Bel Turismo
Bel Turismo
30
(Bellaria)
Favorita
Favorita
30
(Cesenatico)
Danubio
Danubio
30
(San Mauro Mare)
Colorado
Colorado
40
(Cesenatico (Valverde))
Elizabeth
Elizabeth
40
(Bellaria)
Villa Verde
Villa Verde
30
(San Mauro Mare)
Esplanade
Esplanade
30
(Cesenatico)
Pineta
Pineta
30
(Igea Marina)
Madison
Madison
30
(Igea Marina)