Hotel estivi a Lido di Savio tra vita mondana suggestioni naturalistiche e arte

In queste poche righe vi accompagneremo in viaggio lungo le coste romagnole, per la precisione quelle di Lido di Savio, il piccolo centro balneare che raccoglie da solo la maggior concentrazione di hotel dell’intero ravennate.
L’ottimo rapporto qualità/prezzo e la prossimità a Ravenna, Milano Marittima, Cervia e al parco giochi Mirabilandia, fanno dei suoi hotel il punto di ritrovo ideale per migliaia di visitatori.

Offerta ricettiva

Questo piccolo centro estivo pur nelle sue ridotte dimensioni è il luogo dalla massima concentrazione di strutture ricettive della provincia di Ravenna.

E’ un paese costruito e sviluppato attorno al mare, che nasce per dare ospitalità a turbe di turisti in cerca di pace e relax, pronti a ristorarsi sulle sue calde spiagge assolate, e lasciarsi viziare dalla cucina generosa e verace di questi alberghi, dove chiunque può trovare un letto a sua immagine e misura. Qui non troverete il caos ed il traffico che d’estate affligge altre località della Romagna, solo un piccolo e grazioso centro, di recente ristrutturazione, dove le distanze si coprono in pochi minuti con piacevoli passeggiate, o a vostra discrezione in sella alla bicicletta dell’albergo.

Gli hotel sono puliti e per lo più a gestione famigliare, vi si respira un clima di cordiale ospitalità molto accogliente, che difficilmente troverete in strutture più blasonate.
Non mancano le attenzioni mirate alle esigenze più specifiche di bambini, disabili, sportivi, animali da compagnia.
La cucina è generalmente semplice ma molto gustosa, strettamente ancorata alle tradizioni locali, ma non mancano le specialità del miglior repertorio nazionale ed internazionale.
Gli addetti del settore hanno messo a frutto la loro abilità nella personalizzazione di menù capaci di rispondere alle necessità dei più piccoli, dei vegetariani, dei vegani e di quella lunga schiera di utenti che si devono quotidianamente confrontare con le difficoltà di patologie come le intolleranze e le allergie alimentari.

A vostra disposizione un parco servizi degno di rispetto: climatizzazione, servizi privati, casseforti, cucinotti per le neo-mamme e attrezzatura specifica (seggioloni, passeggini, scalda biberon, culle, aree giochi, servizi di baby sitting, mini club…), noleggio gratuito di biciclette, connessione wi-fi, internet point… Molte le convenzioni con le bellissime spiagge di Lido di Savio, per le escursioni nei paesi dell’entroterra, nelle città d’arte, o verso le zone della movida rivierasca.

Gli albori

Quella di Lido di Savio è una storia recente, probabilmente la data più importante risale al 1884 in concomitanza con la nascita della stazione ferroviaria di Lido di Classe-Lido di Savio, lungo il tratto ferroviario che collega Rimini a Ferrara. Fu quella la genesi di una costiera che con la ferrovia vide affluire lentamente i primi turisti, divenendo in breve tempo il principale polo estivo delle villeggiature al mare dell’intero stivale.

Risorse e territorio circostante: Milano Marittima, Cervia e Ravenna

In questo soleggiato paese la vita scorre in estate tra le sue dolci spiagge dorate, una dorsale sabbiosa che si snoda lungo due chilometri a sud della foce del fiume Savio fino al territorio di Cervia, bagnata da un mare poco profondo, ottimale per la balneazione dei bambini, e la sua pineta che abbraccia abitazioni ed alberghi.
La spiaggia è probabilmente, insieme a quelle di Lido di Classe, tra le più belle di tutta la Romagna.

Tanti i punti di interesse che caratterizzano il territorio circostante. Un ricco ventaglio di stimoli che rappresentano indubbiamente un grande punto di forza per Lido di Savio.

A soli 5 chilometri di distanza si trova Milano Marittima, una elegantissima e raffinata cittadina, la più glamour e modaiola di Romagna.
Lungo i suoi viali alberati pieni di boutique e locali, non è difficile incrociare personaggi dello sport e dello spettacolo. Tra aperitivi, discoteche, di cui la più celebre e rinomata è certamente il Pineta, sfilate e chalet sulla spiaggia dove folleggiare tutta la notte a suon di musica e ballo, potrete immergervi nella vita mondana di una località che non dorme mai, seconda patria estiva della buona società del capoluogo lombardo.

Poco più in là si trova Cervia, la città del sale ricca di storia e forte di un patrimonio naturalistico preservato gelosamente nel Parco della Salina, tra i siti in cui da tempo immemorabile si estrae il prezioso minerale e le suggestioni dei fenicotteri rosa e di una fauna palustre che incanta con la sua magia.

Se invece i vostri interessi sono più orientati verso l’arte e la cultura, allora non potete mancare di visitare l’antica sede dell’esarcato bizantino: Ravenna, a soli 20 chilometri di distanza.
Qui si concentrano ben otto siti classificati dall’UNESCO come patrimonio dell’umanità, uno dei pochi esempi al mondo a concentrare in un’area tanto ristretta capolavori di assoluto livello.
Vedrete sfilare sotto i vostri occhi i più bei mosaici del pianeta: la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, il Battistero Neoniano, il Battistero degli Ariani, la Basilica di Sant’Appollinare in Classe, la Cappella Arcivescovile. Senza dimenticare di visitare il Mausoleo di Teodorico, la Chiesa di San Francesco e la Tomba di Dante.

Mirabilandia

A 15 chilometri dal centro di Lido di Savio si trova invece il più grande parco divertimento d’Italia, 850.000 metri quadri di superficie di puro divertimento, un richiamo irresistibile per i più temerari, ma generoso di sorprese e risorse anche per i più piccoli.
Tanti i record inanellati da Mirabilandia: l’ottovolante più veloce d’Europa, il più alto coaster acquatico del mondo, la più alta ruota panoramica dell’Europa continentale, il più alto percorso d’acqua d’Europa…

Sport

I più sportivi potranno giostrarsi tra il Tennis Sporting Club; il Centro Ippico Le Siepi, uno dei più importanti d’Italia e il fantastico Adriatic Golf Club di Cervia, 100 ettari di superficie per un campo di 27 buche tra le 9 del percorso rosso che si snodano a pochi passi dal mare all’interno di una fantastica pineta, le 9 del percorso blu in un’area disseminata di grandi laghi sulla traccia dei più bei campi americani ed infine le più recenti, le 9 buche del percorso rosso particolarmente innovative e divertenti.

E ancora i voli ultraleggeri, moto d’acqua, Kite Surf, 45 campi da beach volley e beach tennis, i circoli velici, 10 campi da pallacanestro e molto altro ancora in un tranquillo paradiso capace di riservare mille piacevoli sorprese.

Altri Alberghi consigliati