Mirabilandia impero del divertimento e terra delle meraviglie

Mirabilandia, il più grande parco tematico d’Italia racchiude nei suoi settanta ettari uno dei percorsi divertimento più articolati e complessi del panorama europeo, immerso nel verde di una vegetazione che per la varietà della flora e delle specie di uccelli gli ha guadagnato il patrocinio del Ministero dell’Ambiente.

Un concentrato di sorprendenti e spettacolari attrazioni, esibizioni, show, in continua evoluzione che sfilano sotto gli occhi sbigottiti dei visitatori. Ogni angolo ed ogni anfratto di questo enorme impero racchiude scorci sfavillanti e caleidoscopici che sono apoteosi e incarnazione della più moderna ed avanguardistica industria del divertimento.

Il Mirabilandia Express, un monorotaia che si snoda lungo il perimetro del percorso, regala un suggestivo colpo d’occhio, offrendo allo sguardo l’inconsueto panorama di una città che sembra uscita da qualche pellicola fantascientifica.
A poco a poco si snocciolano davanti agli occhi i tre roller coaster più alti d’Italia, serpentine metalliche che raggiungono altezze improponibili, cadute vertiginose e accelerazioni al limite del sopportabile.
Ispeed il più recente va da 0 a 100 in 2,2″, la forza d’urto è quella di un bolide di formula 1.
E poi Divertical, grande novità della stagione 2012, il Water Coaster più alto del mondo: 60 metri di altezza ed una velocità di punta di ben 110 km orari; e ancora un tuffo nelle cascate del Niagara, un salto d’acqua di 27 metri a 70km/h; Eurowheel, la ruota panoramica di 92 m di altezza; Ottoland nella grande area di Bimbopoli dove i più piccoli potranno nuotare in un mare di palline colorate nella città dei bambini; Italian Baywatch, dove degli atleti spericolati si esibiscono in tuffi acrobatici da 25 metri di altezza; Sierra Tonante la prima montagna russa in legno di Mirabilandia che per ben 16 anni ha conservato il podio della più alta in Europa; Columbia e Discovery, le due Torri Gemelle che con i loro 60 m di altezza in soli tre secondi catapultano i più temerari fino alla sommità, sperimentando la stessa spinta che gli astronauti devono affrontare quando vengono lanciati in orbita; Scuola di Polizia dove stuntman professionisti compiono acrobazie da brividi.

Questo è solo un piccolo assaggio delle infinite attrazioni la cui descrizione dettagliata richiederebbe un intero volume enciclopedico.
Quando la vostra corsa sul Mirabilandia Express sarà terminata potrete, se avrete abbastanza fegato, sperimentarle una per una sulla vostra pelle e magari alla fine passare nel Mirabilandia Beach, la sezione parco acquatico inaugurata nel 2003 con scivoli, piscine e giochi acquatici.

13 diversi punti ristoro distribuiti lungo l’intera superficie del parco garantiscono piacevoli momenti di relax tra un’avventura e l’altra.

I numeri di Mirabilandia restituiscono un breve spaccato di questo sorprendente ed emozionante paradiso del divertimento: conta circa due milioni di visitatori all’anno, 61 attrazioni, 5 spettacoli, 7 giochi di abilità, 60.000 mq di fiori e piante, 55.000 mq di corsi d’acqua e specchi d’acqua, 7 fontane, 3 laghi, 14 cascate.

Mirabilandia, la terra delle meraviglie, dal 1992 continua a riscuotere uno straordinario successo che si rinnova di anno in anno nella soddisfazione di un pubblico affezionato ed entusiasta.